Due Principati Volley aderisce al Passaporto Ematico

Due Principati Volley aderisce al Passaporto Ematico

Da quest’anno la Polisportiva Due Principati Volley ha deciso di sposare l’iniziativa del Passaporto Ematico, di cui la nostra Fondazione è promotrice, al fine di sensibilizzare il mondo dello sport verso le importanti tematiche della prevenzione e della salute di tutti gli atleti.
La Polisportiva Due Principati – ormai conosciuta con l’acronimo P2P – nasce a Baronissi nel 2009 sotto la Presidenza di Franco Montuori, scegliendo una denominazione che rendesse ben chiara l’intenzione del sodalizio di voler abbracciare tutto il vasto territorio compreso tra Mercato San Severino e Salerno.

Fin dal primo anno di attività, la P2P ha avuto come colori sociali il biancorossoblu, divenuti nel corso del tempo identificativi del movimento pallavolistico della Valle dell’Irno.
Accanto al percorso della squadra senior, che sta disputando il suo secondo campionato consecutivo nella Serie A2 femminile, la P2P ha dato impulso al proprio settore giovanile, riuscendo a ottenere, in soli cinque anni di attività Under e Minivolley, ben 4 titoli provinciali e 3 di vicecampione regionale, oltre al prestigioso marchio Argento per l’attività Giovanile rilasciato dalla FIPAV. Risultati, questi, ottenuti grazie all’importante connubio con il CS San Lorenzo di Mercato S. Severino e a diverse collaborazioni con società del territorio (Interserinese Volley, CUS Salerno su tutte), che si sono riconosciute nel Progetto P2P.
Negli anni, poi, la nascita e il consolidamento di partnership commerciali e professionali con attività all’avanguardia come il Centro Diagnostico Ventre hanno ulteriormente rafforzato l’idea di costruire un progetto sportivo ambizioso in termini di risultati e di qualità del vivaio, ma, soprattutto, attento a dinamiche affatto marginali come la valorizzazione delle specificità del territorio e la salvaguardia dei valori della salute, del rispetto e del fair play.
Nel 2019 si festeggia il decimo anniversario, e la firma del Protocollo d’intesa per il Passaporto Ematico è un nuovo importante traguardo raggiunto con orgoglio dalla compagine biancorossoblu.